Archivi per giugno 2016

Indici azionari cinesi, una giungla intricata

La notizia è arrivata un po’ a sorpresa: le azioni cinesi “A”, quelle che hanno maggior peso e sono quotate sui listini della Madrepatria, non entreranno ancora nell’indice MSCI Emerging Markets, il benchmark più importante del comparto. La mossa apre uno squarcio su una vera e propria giungla, quella degli […]

Brexit, istruzioni per l’uso

Il tema dominante di questa prima metà del 2016 è sicuramente la prossima votazione del referendum per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, comunemente conosciuto come Brexit. Mano a mano che si avvicina il momento della verità sulla permanenza della Gran Bretagna nell’EU sui mercati è sempre più l’avversione al […]

L’allergia di Raiffeisen a quotare i bond

Il sistema delle banche cooperative è stato oggetto di riforma negli ultimi mesi, in quanto diversi istituti avevano offerto pessime performance, sia dal punto di vista economico che della governance. Il sistema cooperativo dell’Alto Adige è riuscito a farsi derogare parte delle riforme, evitando quindi di aggregarsi a livello nazionale. […]

Max drawdown: come ridurre i rischi nei saliscendi

Il brusco avvio d’anno sui mercati azionari globali ha lasciato più di un segno sull’umore dei risparmiatori. Continua ad aleggiare la paura che uno scivolone simile possa ripetersi sull’azionario oppure che un rialzo anche minimo dei tassi, in un contesto di rendimenti a zero, possa portare pesanti perdite in conto […]

Dai diamanti ai certificati: 7 vie per allargare gli orizzonti

Titoli di Stato, bond societari, un po’ di liquidità e azioni q.b. Chi si affida alle vecchie ricette per costruire un portafoglio bilanciato, limitandosi a variare il dosaggio della componente azionaria, per dare più o meno pepe all’asset allocation, rischia di preparare un pasto indigesto. L’attuale ciclo borsistico ha compiuto […]