Archivi per giugno 2016

Indici azionari cinesi, una giungla intricata

La notizia è arrivata un po’ a sorpresa: le azioni cinesi “A”, quelle che hanno maggior peso e sono quotate sui listini della Madrepatria, non entreranno ancora nell’indice MSCI Emerging Markets, il benchmark più importante del comparto. La mossa apre uno squarcio su una vera e propria giungla, quella degli […]

Banca Popolare di Bari, rischio di nuove perdite per gli azionisti

Banca Popolare di Bari, rischio di nuove perdite per gli azionisti

“La cassa di Risparmio di Orvieto (posseduta al 75% dalla Banca Popolare di Bari) ha venduto, come intermediario, a me e a numerosi miei concittadini agli inizi del 2005 azioni della Banca Popolare di Bari, a 9,5 nella recente assemblea le ha svalutate a 7,5 e sono al momento illiquide. […]

Brexit, istruzioni per l’uso

Il tema dominante di questa prima metà del 2016 è sicuramente la prossima votazione del referendum per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, comunemente conosciuto come Brexit. Mano a mano che si avvicina il momento della verità sulla permanenza della Gran Bretagna nell’EU sui mercati è sempre più l’avversione al […]

L’ultimo atto per le azioni Uniland

L’ultimo atto per le azioni Uniland

“Vorrei avere informazioni sulle azioni Uniland. Nel numero Plus del 3 gennaio 2015 si citava la data del 10 febbraio 2016 come quella nella quale si sarebbe tenuta l’ultima udienza riguardante il gruppo presso il tribunale di Bologna. Da allora che sviluppi ci sono stati?” UniLand, società attiva nell’acquisto, gestione […]

L’allergia di Raiffeisen a quotare i bond

Il sistema delle banche cooperative è stato oggetto di riforma negli ultimi mesi, in quanto diversi istituti avevano offerto pessime performance, sia dal punto di vista economico che della governance. Il sistema cooperativo dell’Alto Adige è riuscito a farsi derogare parte delle riforme, evitando quindi di aggregarsi a livello nazionale. […]