La recessione che forse verrà

La recessione che forse verrà

La crisi della zona euro può spingere l’economia globale nuovamente in recessione senza aver registrato un’espansione accettabile a partire dal 2009…

Negli ultimi 6 mesi sicuramente non vi è stata penuria di cattive notizie: dalla crisi dei PIIGS al terremoto in Giappone, per arrivare infine ad un “nuovo” capitolo della turbolenza: la debolezza del sistema bancario.

Marcello Rubiu
marcello.rubiu@norisk.it

Sono laureato in Scienze Statistiche e in Economia e Commercio alla Università Cattolica di Milano. Dopo un esperienza nel comparto industriale mi occupo di investimenti dal 1999 e sono socio fondatore di Norisk.