Le risposte del mercato alle proroghe deliberate o rigettate dalle assemblee

Le risposte del mercato alle proroghe deliberate o rigettate dalle assemblee

Il governo con il DL del 30/11/2020 n. 157 ha previsto che i gestori dei fondi immobiliari potessero prorogare in via straordinaria la durata dei fondi non oltre il 31/12/2022 per consentire il completamento del processo di dismissione.

La norma sembrava fatta apposta per Socrate che prevedeva la scadenza al 31/12/2020 ma diverse SGR hanno convocato l’assemblea dei partecipanti per far approvare la modifica regolamentare. Si tratta di quelle che gestiscono Amundi RE Italia, Atlantic 1, Socrate e Immobiliare Dinamico, ma per quest’ultimo l’assemblea non ha approvato la proposta della SGR. GWM, dopo aver raccolto con successo le deleghe, è riuscito a far eleggere i membri da loro indicati all’interno del comitato consultivo. Il player potrà quindi esprimere una certa attività di controllo sul processo di dismissione del portafoglio immobiliare.

Alpha ha proceduto a distribuire 97€ il 28 dicembre e ad ha aggiornato il business plan prevedendo la chiusura del fondo al 31/12/2023, ma ricordiamo come possa per regolamento protrarre la vita dello stesso fino al 2033.

Alla fine di dicembre sono stati delistati sia Polis che Unicredit che hanno concluso il ciclo di disinvestimenti e si tratterà di analizzare attentamente i rendiconti finali di liquidazione che si auspica siano sufficientemente trasparenti. Entrambi i fondi chiuderanno i battenti facendo registrare risultati finali di segno positivo, non esaltanti ma comunque confortanti viste le performances disastrose di altri veicoli liquidati negli ultimi anni.

Le ultime 2 settimane borsistiche sono state caratterizzate da volumi molto contenuti per i fondi immobiliari ad eccezione fatta per Immobiliare Dinamico.

Gli investitori sembra non abbiano apprezzato l’approvazione della proroga straordinaria da parte di Amundi RE Italia che dall’inizio dell’anno sta perdendo oltre il 13%.

Stefano Sanna
stefano.sanna@norisk.it